area-privata cerca

Tribunale di Lecce R.F. 23/2015

Asta non in corso
I termini per l'iscrizione all'asta sono scaduti

Lotto: 2

Deposito artigianale a MURO LECCESE Via Malta, della superficie commerciale di 465,80 mq per la quota di 1/1 di nuda proprietà a favore dell'usufruttuario. La costruzione è collocata in un terreno posto a ridosso di un'area parcheggio prospettante su via Malta ed è sita in zona periferica dell'abitato di Muro leccese, dista circa due chilometri da Maglie. Nella fattispecie il locale, di forma rettangolare, è costituito da unico ambiente con prospetto minore sul fronte d'ingresso e si sviluppa su due piani di cui uno completamente interrato e accessibile da rampa carrabile. Strutturalmente l'edificio è stato realizzato con elementi portanti in cemento armato e solai piani latero cementizi di cui l'ultimo piano risulta essere protetto da lastricato solare in pietra di ""Cursi""; la struttura è facilmente individuabile dato che è costituita da telaio con pilastri che suddividono il locale in campate simmetriche con pilastratura centrale a vista. Le pareti risultano pertanto tamponate presumibilmente con mattoni in tufo o in cemento vibrato, al piano interrato è stato realizzato un piccolo servizio igienico. Complessivamente il locale sviluppa una superficie coperta di mq. 268,00 con una superficie utile di pavimento di mq. 239,00 al piano terra e di mq. 234,00 al piano seminterrato. Esternamente, a ridosso della recinzione, si trova una tettoia con struttura metallica di tipo precario amovibile mal ridotta e parzialmente divelta dal forte vento. Allo stato attuale costituisce deposito di materiale edile. L'intera particella in questione per ragioni non note ? stata scomposta in due aree delimitate da recinzione in mattoni di cemento vibrato e quella edificata costituisce un lotto intercluso la cui superficie esterna è per la quasi totalità pavimentata con strato di asfalto. Lo stato di conservazione è mediocre per uno stato di abbandono che perdura da qualche anno, si rileva anche il mancato adeguamento degli impianti, inoltre nell'interrato si osservano distacchi di intonaco dovuti a infiltrazione proveniente dal terreno adiacente. La superficie riscontrata è superiore a quella autorizzata, si rileva un ampliamento consistente nella chiusura dell'ultima campata sia al piano interrato e sia al piano primo. Al piano interrato è stato ampliato il portico esistente a fine rampa di 24,00 mq. mentre al piano terra è stata edificato un volume pari alla superficie di piano interrato ossia mq. 63,00 sfruttando il ballatoio e il solaio ampliato. Precisamente il locale si è implementato di una campata individuata dalla pilastratura, si tratta pertanto di circa mq. 60,00 coperti al piano interrato e circa mq. 60,00 al piano terra. Le stesse superficie non sono sanabili e pertanto si considerano da demolire non essendo applicabile una adeguata e plausibile sanzione amministrativa, per le restanti modifiche di prospetto sarà applicabile la sanzione amministrativa una tantum pari ad € 516,00. Si riscontrano le seguenti altezze: per il piano terra h= mt. 3,98 difforme da quella autorizzate pari a mt. 3,30 e 3,87 per il piano interrato difforme da quella autorizzata pari a mt. 4,00. La difformità della maggiore altezza a piano terra può essere annullata con l'utilizzo di una intercapedine in cartongesso che conformi l'altezza rilevata con quella autorizzata. L'unità immobiliare oggetto di valutazione è posta al piano terra e interrato, ha un'altezza interna di 3,98 e 3,87. IDENTIFICAZIONE CATASTALE: foglio 13 particella 1482 sub. 1 (catasto fabbricati), categoria C/2, classe 1, consistenza 200 mq, rendita 206,58 Euro, indirizzo catastale: via Malta snc, piano: terra, intestato a *** per la nuda proprietà e *** per l'usufrutto. Coerenze: confina a sud con ptc. 1481, a nord con via Malta, a ovest con ptc. 1467 e a est con ptc. 740 - foglio 13 particella 1482 sub. 2 (catasto fabbricati), categoria C/2, classe 2, consistenza 188 mq, rendita 194,19 Euro, indirizzo catastale: via Malta Snc, piano: S1, Coerenze: confina a sud con ptc. 1481, a nord con via Malta, a ovest con ptc. 1467 e a est con ptc. 740. L'intero edificio sviluppa due piani, uno piani fuori terra, uno piano interrato. Immobile costruito nel 1989. PRATICHE EDILIZIE: Licenza Edilizia N. 268, intestata a ***, per lavori di realizzazione di un locale da adibire ad attrezzi agricoli, presentata il 10/11/1976, rilasciata non ancora rilasciata. Concessione di Costruzione N. 108/1988, intestata a *** , presentata il 10/10/1988 con il n. 5874 di protocollo, rilasciata il 19/01/1989 con il n. 108 (relata di notifica 227) di protocollo. Concessione in Sanatori a edilizia ex art. 13 legge n. 47/85 N. 108/1988, intestata a ***, per lavori di Pavimentazione in asfalto dell'area di pertinenza e Installazione di insegna luminosa, presentata il 19/09/1990 con il n. 484 di protocollo, rilasciata il 28/09/1990 con il n. 10 - n. 332 relata di notifica di protocollo. CONFORMITA' EDILIZIA: Sono state rilevate le seguenti difformità: ampliamento e modifiche di prospetto. Relativamente alle modifiche di prospetto le difformità sono regolarizzabili mediante: applicazione della sanzione art. 36 o 37 del D.P.R. 380/2001 per le modifiche di prospetto. Relativamente all'ampliamento l'immobile risulta non conforme e non regolarizzabile. Questa situazione è riferita solamente a ampliamento realizzato nella parte retrostante del fabbricato. Regolarizzabili esclusivamente le modifiche di prospetto ad avvenuta demolizione degli abusi non sanabili. - Sono state rilevate le seguenti difformità: ampliamento dell'area retrostante al piano interrato e al piano terra. L'immobile risulta non conforme e non regolarizzabile. Questa situazione è riferita solamente a ampliamento del locale. - Sono state rilevate le seguenti difformità: maggiore altezza del piano terra rispetto a quella autorizzata. Le difformità sono regolarizzabili mediante: realizzazione di intercapedine con controsoffitto in cartongesso. L'immobile risulta non conforme ma regolarizzabile. Questa situazione è riferita solamente a altezza del locale di piano terra. CONFORMITA' CATASTALE: NESSUNA DIFFORMITA''; CONFORMITA URBANISTICA: NESSUNA DIFFORMITA'; CORRISPONDENZA DATI CATASTALI/ATTO: NESSUNA DIFFORMITA'."

Esperimento di vendita: 1

Numero di visualizzazioni: 98

Giudice: Dott. Alessandro Silvestrini

Note: Nessuna

Per inviare l' offerta e partecipare alla gara è necessario essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata nonchè della firma digitale clicca qui (salvo che non si disponga della pec per la "vendita telematica" ai sensi dell’ art. 12 c. 4 del DM 32/2015).

ACQUISTO FIRMA DIGITALE

PCT
Per acquistare un dispositivo di firma digitale e/o acquisire un indirizzo di Posta Elettronica Certificata, utili alla presentazione di un’offerta telematica ai sensi dell’art 12 del DM 32/15, potrai chiamare al N. 393/8123555 o scrivere all’indirizzo email: pctservicelecce@gmail.com, ovvero ai recapiti del nostro sportello

Dettagli Asta

Tipologia Vendita: Senza Incanto

Modalità Gara: Asincrona

Data Inizio Asta: 15/09/2022 09.00

Data Fine Asta: 22/09/2022 15.00

Prezzo Base: € 102.174,48

Offerta Minima: € 76.630,86

Rilancio Minimo: € 1.000,00

Cauzione: almeno pari al 10% del prezzo offerto

Termine iscrizione e versamento cauzione: 10/09/2022

Curatore

Massimo Perrone

Mail: maxperrone@tin.it

Tel: 0833 219681  

Commissionario

Dott. Massimo Perrone

Mail: maxperrone@tin.it

Tel: 0833 219681

Gestore della vendita

Oxanet.it S.p.A.

Mail: aste@oxanet.it

Tel: 0836/569986 0836/569675

Skype: aste.oxanet.it

Ultime offerte

Non sono presenti offerte
Indietro
Avanti
ottobre 2022
ottobre 2022
lmmgvsd
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Come partecipare

Come partecipare

Il software GARA TELEMATICA

consente di partecipare alle aste giudiziarie in modalità web, tramite un personal computer ed una connessione internet.

Scarica la guida
Registrati

Registrati

Se non sei ancora registrato al portale registrati subito per partecipare alle aste. E' semplice e gratuito.

Registrati
Tariffario dei servizi